nav-left cat-right
A34.it Meta Caraibica
cat-right

Figure Salsa in coppia

Salsa in coppiaCari allievi, questa pagina è per voi; una specie di piccolo promemoria per non dimenticarvi quanto studiato nelle lezioni precedenti.
E’ impensabile imparare una figura mai fatta prima seguendo queste minime istruzioni, infatti tutte le figure che troverete qui, sono soltanto quelle studiate fin’ora.

Le figure sono divise tra figure base comuni tra tutti gli stili, figure di salsa in stile portoricano e figure di salsa in stile portoricano.

In BLU trovate le figure studiate nell’ultima lezione.

ATTENZIONE!! Le spiegazioni di queste figure sono fatte dal punto di vista del cavaliere, essendo lui che comanda.

 

Figure base (comuni a tutti gli stili)

BASE ALTERNATA
Il passo base che si può eseguire in posizione aperta o in posizione chiusa. Alternata perchè si alterna un movimento in avanti con uno indietro.

SPECCHIO
La base delle figure di cubana. Cavaliere e dama sono speculari, entrambi partono con il primo piede indietro, entrambi al 5 hanno il piede avanti e si appoggiano palmo contro palmo.

CAMBIO DI POSTO
Nel tempo di una battuta musicale la dama passa da una parte all’altra, rispetto al cavaliere; il cavaliere esce leggermente dalla linea di ballo per far passare la dama, che eseguirà una piccola camminata, e rientra nell’ultima parte. Può essere eseguito in posizione chiusa e aperta. Si può anche passare da posizione chiusa a posizione aperta, lasciando [uomo] il braccio destro; in questo caso la figura prende il nome di…..

ENCHUFLA
Cambio di posto con rotazione di 180 gradi a sinistra della dama, e 180 gradi a destra dell’uomo. Al 3 la dama sarà di spalle al cavaliere. Entrambi eseguono i passi delle aperture laterali.

ENCHUFLA DOBLE
L’uomo al 3 appoggia la mano sulla schiena della donna, durante l’enchufla. Con questo comando uomo e donna eseguiranno due battute musicali intere di aperture laterali, l’una davanti l’altro, concludendo come un normale enchufla. Fin tanto che l’uomo appoggia la mano sulla schiena, la donna capirà che al 5 deve fare un’apertura laterale per poi ritornare davanti all’uomo sul 3. Nella rueda si esegue un solo rimando e poi l’enchufla normale.

DILE QUE NO
Il cambio di posto in cui si passa da posizione chiusa a posizione aperta.

DILE QUE SI’
Al contrario del dile que no, in questa figura si esegue un cambio di posto con rotazione a destra, passando dalla posizione aperta alla posizione chiusa.

SOMBRERO
Si parte da presa incrociata destra con destra e si esegue un cambio di posto con giro e mezzo in progressione della dama; si conclude con la posizione che dà il nome alla figura, portando le braccia rispettivamente dietro al collo del partner. Si scioglie la posizione e si esegue il dile que no.

TORCILLO
Passo usato dall’uomo; consiste nell’incrociare il piedo destro dietro al sinistro al 5, ruotare di 180 gradi facendo perno sul destro al 6, ruotare di altri 180 facendo perno sul sinistro al 7. E’ un’alternativa al giro a destra sull’123 e viene usato in molte figure della salsa cubana.

Figure di Salsa Portoricana


Attenzione! Le figure di salsa portoricana vanno ballate “in linea”.

GIRO A DESTRA DONNA (Vuelta donna)
Il cavaliere alza la mano destra della dama al 3, la dama sul 567 esegue un giro completo a destra.

GIRO A DESTRA UOMO (Vuelta uomo)
Il cavaliere sull’123 esegue un giro intero a destra, scambiando la mano dietro la schiena.

GIRO A SINISTRA DONNA (Vuelta reverse)
Il giro comincia al 7, con una rotazione di 180 gradi facendo perno sul piede destro porto il piede sinistro verso dietro. Fra il 7 e l’1 continuo la rotazione in modo da arrivare all’1 di fronte all’uomo ripartendo con il piede destro indietro (probabilmente l’uomo ci guiderà a fare un cambio di posto).

GIRO A SINISTRA UOMO
Il giro comincia al 3, con una rotazione di 180 gradi facendo perno sul piede destro porto il piede sinistro verso dietro. Al 5 vado leggermente avanti col destro (di schiena alla dama), 6 sul posto e al 7 torno di fronte alla dama ruotando di altri 180 gradi facendo perno sul piede sinistro.
Il modo più comune è quello di partire in posizione aperta, a due mani, lasciando la presa della mano destra e mantenendo la sinistra fino al 3 in cui questa viene lasciata sul fianco; dal 3 al 7 la mano della dama scivola sul fianco dell’uomo che poi la riprende al 7 con la stessa mano sinistra di prima.

VACILALA
123 come l’enchufla, ma al 3 l’uomo lascia avanti il braccio, invitando la donna a girare. Al 5 da la spinta alla donna che dovrà eseguire un giro e mezzo a destra in progressione (lo stesso del sombrero), senza alcuna guida. La dama finirà i giri alzando il braccio sinistro perchè l’uomo la riprendere per eseguire un dile que no.

CAMBIO POSTO CON “INSEGUIMENTO”
Ringrazio Cisco per aver coniato un nome per questa figura! 😉
Si parte con un cambio di posto presa destra con destra; attenzione sul 567 di questo cambio di posto il cavaliere darà l’input alla dama per un giro e mezzo a sinistra. Sul 6 l’uomo si posiziona con il piede sinistra alla destra della donna, quindi sul 7 durante l’ultimo mezzo giro della donna, anche l’uomo farà mezzo giro facendo perno sul piede sinistro. (La dama si aiuterà nell’ultimo giro facendo perno anche lei sul sinistro) (la mano destra va lasciata in presa e va tenuta durante il giro sulla spalla destra della dama).
Nella seconda parte di questa figura verrà fatto eseguire il solito “giro e mezza in progressione alla donna”: 123 entrambi fanno la prima parte della base alternata, ma entrambi con il piede indietro sull’1 (donna destro, uomo sinistro). al 567 va guidata la dama al giro e mezzo a destra, tenendo in presa la mano sinistra e lasciando bassa la mano destra fino a quando questa si distacca a causa della rotazione della dama.
Si conclude con una caricia sx-sx sull’uomo all’1, quindi un dile que no.

COCA-COLA
Campo di posto dile que no con giro della dama a sinistra sul 67. Posso concluderlo con un altro cambio di posto oppure con la……

PROMENADE
Cambio di posto in cui l’uomo esce dalla linea di ballo all’123, con mezzo giro a destra, passando sotto il braccio destro della dama. Quindi la dama prosegue il cambio di posto e l’uomo al 7 le fa fare mezzo giro a destra, anziché a sinistra come succede normalmente.

FINTA E VUELTA REVERSE
Si inizia facendo all’123 dei giri con il braccio sinistro della dama e destro dell’uomo, in modo che al 5 l’uomo farà arrivare la mano sinistra della dama sulla sua mano sinistra. A quel punto si darà il comando alla dama per l’esecuzione di un vuelta reverse, cioè un mezzo giro a sinistra al 7 e un altro mezzo giro a sinistra all’8. All’1 cambio di posto con caricia sul cavaliere.

DOPPIO SPIN DAMA
Posizione aperta a due mani non incrociate. Elastico all’123, al 5 l’uomo spinge la dama con la sua (uomo) mano sinistra, mentre con la destra le fa fare un doppio spin sul posto. La donna dovrà appoggiare il piede sinistro tra un giro e l’altro ondevitare di cadere.

GIRO DAMA A SINISTRA SENZA GUIDA
Posizione aperta a due mani. All’1 l’uomo lascia la mano destra della dama e uscendo dalla linea di ballo alla sua destra, esegue mezzo giro a destra passando sotto il proprio braccio destro che tiene quello sinistro della dama. Al 5 l’uomo comanda alla dama un giro e mezzo a sinistra senza guida (lo stesso della coca-cola ma senza alcuna guida).
La dama dovrà infine alzare il braccio sinistro per farsi riprendere dall’uomo che chiuderà la figura con un cambio di posto.

SEQUENZA DOPPIO SPIN E FINTA
Si mettono in sequenza le tre figure sopra con questa successione:
Doppio spin dama, giro dama a sinistra senza guida, finta e vuelta reverse.

SEQUENZA CON GIRI SINGOLI SX E DX
Ricordo che le spiegazioni sono spiegate dal punto di visto dell’uomo, perchè guida.
Dile que no e si termina in open (specchio), possibilmente frontale. Al check dello specchio (palmi appoggiati) mantengo la presa e al 7 spingo la dama indietro con la mano appoggiata; abbandono la presa con quella mano e la mantengo con la mano sinistra, quindi mentre la dama completa il giro a sinistra, sull’123 faccio un giro a destra passando sotto il mio braccio sinistro. Termino il giro mantenendo sempre alto il braccio sinistro, così anche la dama al 567 gira a destra.
Concluso il giro della dama abbasso il braccio sinistro ed eseguo un giro a sinistra, lasciando scorrere la mano della dama sul mio fianco. Al 7 riprendo la mano della dama e la guida in un cambio di posto.

LA TROTTOLA
Nome di questa figura inventato sul momento con i miei corsisti! 😀
Si parte in posizione aperta a due mani; nella prima battuta musicale va eseguita un giro destra donna. Si finisce con la presa a doppio incrocio: uomo e donna.
Ora un cambio posto in cui l’uomo esce a sinistra dopo aver fatto l’elastico; ecco la particolarità: al 5 l’uomo lascia la presa della mano sinistra, e userà quella mano per spingere la spalla destra della dama, mentre tira con il braccio destro. In questo modo si srotola la dama (che eseguirà un giro e mezzo a destra in progressione) a mo’ di trottola.
Attenzione, durante il giro e mezzo della dama il nostro braccio destro, che le fa da guida, va tenuto basso (altezza ombelico) per mezzo giro, poi va spostato sopra la testa della dama per permetterle di girare.
Si conclude con una caricia sull’uomo sull’uno contemporaneamente a un dile que no.

SEQUENZA CON GIRO A SX UOMO A DUE MANI
Ricordo che le spiegazioni sono spiegate dal punto di visto dell’uomo, perchè guida.
Coca-cola a due mani, ma al 6 abbandono la presa della mia mano sinistra. La donna all’123 fa la frusta con la mano destra ed esegue mezzo giro a destra per tornare di fronte all’uomo che starà mantenendo la sua presa mano destra. Al 567 l’uomo comanda un giro a destra dama.
All’123 l’uomo esce dalla linea di ballo a destra, facendo mezzo giro, quindi finendo di schiena alla dama, mantenendo la presa della sua mano destra (deve passare sotto le braccia sua e della dama) e al 567 guida la dama in un altro giro a sinistra con frusta finale; quindi un altro giro dama al 567.
Finito il giro dama il cavaliere afferra entrambe le mani della dama ed esegue un giro a sinistra passando sotto il suo braccio destro sull’123, e poi portando a sinistra della testa anche il braccio sinistro sul 567.
In questa presa col doppio incrocio si guida la dama ad un normale giro a destra e si conclude con una caricia sulla dama con braccio destro uomo, quindi un giro e mezzo a destra in progressione della dama, abbandonando la presa della caricia. Cambio di posto per concludere.

MUJER AQUI’ ALLA
Sequenza che si sviluppa in 4 battute musicali.
Prima battuta: Coca-cola a due mani; Seconda battuta: giro e mezzo dama in progressione (per l’uomo: attenzione ad alzare entrambe le mani durante l’ultimo giro della dama), rimarrete incrociati con le braccia di entrambi (doppio incrocio sinistra sopra).
Terza battuta: Coca-cola a due mani con doppio incrocio, durante il giro a sinistra lascio la mano destra uomo sulla spalla destra della dama.
Quarta battuta: giro e mezzo a destra in progressione, lasciando la mano destra uomo e girando la dama con la mano sinistra.
Preferibilmente si può chiudere con un ulteriore cambio di posto.
State attenti a fare tutti i giri sul 567 in progressione: quindi l’uomo al 5 deve dare la spinta giusta alla donna per farle capire che deve fare i giri avanzando e al 6 e 7 deve seguire la donna che deve fare questi giri in modo corretto, non facendo degli spin sul posto.
Siccome è una sequenza di portoricana, occhio a restare sempre in linea e a far sì che la donna faccia un percorso rettilineo, uscendo l’uomo dalla linea di ballo, ad ogni cambio di posto, per poi rientrare durante i giri in progressione della donna.

Figure di Salsa Cubana

APERTURA CUBANA
Come il dile que no, viene eseguito ruotando leggermente la dama e terminando aperti a 45° o 90°, pronti per eseguire lo specchio.

AGUAJEA
In posizione chiusa, la dama esegue delle aperture laterali, l’uomo esegue dei passi laterali ruotando di 90 gradi a destra e poi a sinistra.

SACALA
Figura che viene eseguita solitamente dopo l’aguajea. 123 infatti sono come l’agaujea, ma al 3 si alza la mano sinistra (uomo) per dare il comando del giro. La donna 5 gira di 180 verso destra, portando fuori il piede sinistro, per poi rientrare al 7.

AUAPEA
Cambio di posto, al 3 l’uomo alza il braccio sinistro, quindi la dama nel 567, 123 567, fa un giro completo attorno al cavaliere, mantenendo il contatto tramite la mano sinistra attorno al suo bacino.

70
Giro a destra dama a due mani, la sinistra della dama resta bassa, dietro la sua schiena. Quindi enchufla a due mani e al 7 l’uomo esegue mezzo giro a sinistra passando sotto il  braccio destro. Si conclude con un normale enchufla.

71
Il primo enchufla a due mani si conclude con un gancio uomo col gomito destro. Poi si esegue un’Auapea mantenendo la presa della mano sinistra (uomo).

72
Il primo enchufla a due mani si conclude col doppio gancio: gomito sinistro e destro. Si esegue due volte la cucaracha e si conclude con l’Aupea come nel 71.

74
Il primo enchufla a due mani si conclude con una caricia mano sinistra donna su uomo. Poi altre due caricie, prima sinistra e poi destra, facendo i passi dell’Aguajea.

TROPICANA
Giro a destra donna partendo da presa incrociata; al termine del giro, entrambi eseguono le aperture laterali e ogni terzina si esegue una caricia sull’uomo, alternando le mani.

TOALLA
Partendo dalla presa incrociata sinistra sopra destra, si esegue un enchufla a due mani, e poi si resta nella posizione dama davanti – cavaliere dietro, continuando a fare le aperture laterali, lasciando le mani all’altezza delle spalle della dama.
Conclusione 1: si conclude con un Torcillo al 567, passando a fianco alla dama, lasciando il braccio sinistro dietro al proprio collo. Si esegue quindi un dile que no, eventualmente cambiando mano e tornando in presa sinistra con destra.
Conclusione 2: si conclude con un Torcillo al 567, passando a fianco alla dama, portando entrambe le braccia avanti, per poi eseguire un Dile que no o una Mariposa.

ENCHUFLA CON OCHO
E’ l’enchufla in cui fra il 7 e l’1 successivo l’uomo ruota di 180 gradi a sinistra, così da trovarsi sempre la dama a destra. Appena finita la rotazione l’uomo riprende la mano destra della dama e la guida ad un altro enchufla.

SACALA IN POSIZIONE APERTA
Abbiamo già visto il Sacala in posizione chiusa, solitamente eseguito dopo l’Agujea. Il Sacala però può anche essere eseguito come figura a sé stante, come fosse una piccola variazione del giro a destra donna. Infatti può essere eseguito ad una sola mano (destra della donna, sinistra o destra dell’uomo), in posizione aperta, ad esempio dopo l’enchufla. L’importante è che i passi dell’uomo e della donna sia no comunque gli stessi della posizione chiusa; in questo caso però ci si potrà allontanare maggiormente dal partner. Al 5 infatti, l’uomo starà andando da una parte e la donna dall’altra, per poi ricongiugersi al 7. Si può concludere con un altro Sacala oppure con un Dile que no.

Pasitos

I “Pasitos”, tradotto “Passetti”, sono dei passi che si eseguono singolarmente, non in coppia. Ma ovviamente sono alla base della maggior parte delle figure di coppia.

BASE ALTERNATA
Alterno movimento in avanti, con movimento indietro (uomo: 123 avanti, 567 indietro / donna: 123 indietro, 567 avanti).

CUCARACHA
Passo base con movimenti laterali (uomo: 123 sinsitra, 567 destra / donna: 123 destra, 567 sinistra).

CUCARACHA INCROCIATA
Come la cucaracha ma incrocio le gambe al 3 e al 7.

APERTURE LATERALI
Viene usato in moltissime figure. I passi vanno fatti con il piede indietro, ruotando leggermente tutto il corpo di 45° gradi.

SUZIE-Q
Incrociando i piedi faccio dei passi laterali prima verso destra, poi verso sinistra. La donna parte al 5.

MAMBO
Passo senza pause, alternando un piede in avanti sulla punta, con entrambi i piedi allineati al centro. La donna parte con il piede destro in avanti, l’uomo con il piede sinsitro.

INCROCI
Passo propedeutico. Incrocio le gambe ad ogni quarto musicale (1 3 5 7).